2 gennaio 2021

Antico inverno - Salvatore Quasimodo


"La vita del cristallo, l’architettura del fiocco di neve, il fuoco del gelo, l’anima del raggio di sole. La frizzante aria invernale è piena di queste cose."

(John Burroughs)


ANTICO INVERNO


Desiderio delle tue mani chiare

nella penombra della fiamma:

sapevano di rovere e di rose;

di morte. Antico inverno.


Cercavano il miglio gli uccelli

ed erano subito di neve;

cosí le parole:

un po’ di sole, una raggera d’angelo,

e poi la nebbia; e gli alberi,

e noi fatti d’aria al mattino. 


Salvatore Quasimodo

Nessun commento:

POST PIU' POPOLARI

DOMENICA MATTINA - Laura Marchetti

Una volta, prima dell'avvento del Cristianesimo , la domenica era chiamata “dies solis” , cioè il "giorno del Sole" , ed...