31 dicembre 2021

ULTIMO BRINDISI - Anna Achmatova



Quest'anno, così duro per tutti e per molti addirittura funesto, non meriterebbe nessun brindisi, ma solo lacrime.
Io però, gli concedo un brindisi amaro e una poesia non certo tradizionale... ma non possiamo non brindare, perchè bisogna continuare a sperare!


ULTIMO BRINDISI


Bevo a una casa distrutta,

alla mia vita sciagurata,

a solitudini vissute in due

e bevo anche a te:

all'inganno di labbra che tradirono,

al morto gelo dei tuoi occhi,

ad un mondo crudele e rozzo,

ad un Dio che non ci ha salvato.


Anna Achmatova


Nessun commento:

POST PIU' POPOLARI

DOMENICA MATTINA - Laura Marchetti

Una volta, prima dell'avvento del Cristianesimo , la domenica era chiamata “dies solis” , cioè il "giorno del Sole" , ed...