6 gennaio 2019

FILASTROCCA DEL 6 GENNAIO - Vincenzo Riccio


Volando nella notte la Befana se ne va via, la rivedremo la prossima Epifania!

FILASTROCCA DEL 6 GENNAIO

La luna del 6 notte
porta doni assai speciali,
a due tipi bambini:
quelli nati dalla mamma
e al bambin della capanna.
La Befana ai più piccini:
porta calze di regali,
di dolcetti sopraffini.
I re magi da lontano,
trasportati da cammello,
portan doni a un sol Bambino
 già chiamato Bambinello.
Questa notte mette un ponte
che riunisce cielo e terra, 
costruito dai bambini
coi mattoni dell'amore
per l'amore di una stella.

Vincenzo Riccio

Nessun commento:

POST PIU' POPOLARI

DOMENICA MATTINA - Laura Marchetti

Una volta, prima dell'avvento del Cristianesimo , la domenica era chiamata “dies solis” , cioè il "giorno del Sole" , ed...