12 luglio 2018

NASCITA DI VENERE - Gabriel Zaid



Un serenissimo giorno!

NASCITA DI VENERE

Così sorgi dall’acqua,
chiarissima,
e i tuoi lunghi capelli sono ancora del mare,
e i venti ti spingono, le onde ti conducono,
come l’alba, per onde, serenissima.
Così arrivi improvvisa, come l’alba,
e rinasce, sulla spiaggia, il mistero del giorno.

Gabriel Zaid

Nessun commento:

POST PIU' POPOLARI

DOMENICA MATTINA - Laura Marchetti

Una volta, prima dell'avvento del Cristianesimo , la domenica era chiamata “dies solis” , cioè il "giorno del Sole" , ed...