12 maggio 2022

DA " I VIAGGI DI AMERIGO VESPUCCI"





" I VIAGGI DI AMERIGO VESPUCCI"

Amerigo Vespucci, nato a Firenze il  9 marzo 1454 e morto a Siviglia il  22 febbraio 1512,  navigatore, cartografo ed esploratore italiano, fu tra i primi ad esplorare il Nuovo Mondo,cui diede il nome America.
Furono sostanzialmente 4 i viaggi esplorativi più importanti al servizio di spagnoli e portoghesi.
Vespucci fu quasi sicuramente il primo europeo ad individuare l'estuario del Rio delle Amazzoni, durante il secondo viaggio lasciandoci le descrizioni dei popoli e della fauna incontrati, rimanendo colpito soprattutto  dai pappagalli, che così descrive:

« Quello che vidi fu...tanti pappagalli e di tante diverse specie che era una meraviglia; alcuni colorati di verde, altri di uno splendido giallo limone e altri neri e ben in carne; e il canto degli altri uccelli che stavano negli alberi era cosa così soave e melodica, che molte volte rimanemmo ad ascoltare tale dolcezza. Gli alberi che vidi sono di tale e tanta bellezza e leggerezza che pensammo di trovarci nel paradiso terrestre... »

Amerigo Vespucci 



Nessun commento:

POST PIU' POPOLARI

DOMENICA MATTINA - Laura Marchetti

Una volta, prima dell'avvento del Cristianesimo , la domenica era chiamata “dies solis” , cioè il "giorno del Sole" , ed...