24 aprile 2018

CAFFEVOLISSIMEVOLMENTE...



Concediamoci una pausa da trascorrere caffevolissimevolmente...

Cosa mette un drogato nel caffe'?
 Lo zucchero di canna…




Non appena la hostess serve il caffè, l'aereo incontra una turbolenza. Spiegazione di Davis: Il caffè è la causa principale delle turbolenze in alta quota.

Arthur Bloch, Legge di Roger, La legge di Murphy II, 1980


"Pierino, sai dirmi da dove viene il caffè?"

 "Dalla caffettiera, signora maestra!"


Colmo per il caffe': la tazza!


Quando io morirò, tu portami il caffè, e vedrai che io resuscito come Lazzaro.

Eduardo De Filippo 


ll caffe' va bevuto: sedente fumente e senza pagare niente possibilmente.
 (detto milanese)

"Prendo tre caffè alla volta per risparmiare due mance"
Totò


 "Per prendere un caffè e tradire la moglie c'è sempre tempo"
Totò



Al bar: "Mi dà un caffè?" - "Faccia prima il buono alla cassa"
Alla cassa: "Per favore, la prego, sia gentile, mi darebbe un caffè?"



"Posso offrirti un caffè?" - "Per carità, non potrei dormire!" - "Ma se sono le otto di mattina!" - "Appunto, non vedi che sto per andare in ufficio?!"

 

Come ride un chicco di caffè?
risposta:
Hag Hag Hag!


Due amici al bar: Antonio "Tu cosa prendi?" - Gianni "Quello che prendi tu" - Antonio "Barista! Due caffè" - Gianni "Allora due caffè anche per me!"


Che differenza c'e' tra me e te? Che tu puoi offrire una tazza di 
te a me, io invece non posso offrire una tazza di me a te.


Come fa a salvarsi un uomo gettatosi da 3000 metri senza 
paracadute? Con Lavazza... piu' lo tiri giu' e piu' ti tira su. 



"Avete del caffè freddo?"
"Certo signore!"
"Allora me ne scalda una tazzina?"


Al lavoro
segretaria: "vuole un caffè?"
capo: "si"
segretaria: "come lo vuole?"
capo: "nella tazza!"


Totti va al bar con un amico e ordinano due caffè. Il barista dopo averli serviti:
Bevete in fretta, altrimenti perde L’AROMA!
 E Totti: – Aoh, perchè…  sei da ‘ Lazio?


Cosa fa un chicco di caffè sotto la doccia? 
Si Lavazza. 
Perché? 
Per diventare Splendid. 
Perché? 
Per far colpo sul caffè Mauro! 
E cosa dice Mauro con fare seducente? 
Sao! 
E Segafredo? 
Che se copra!

Un uomo entra in un bar e dice:
"Vorrei un caffè, però senza panna, grazie!"
Il barista lo guarda e risponde:
"Guardi, la panna l'ho finita però ho un bel po' di latte, se vuole glielo faccio senza latte!


"Un aeroplano decolla da Fiumicino diretto a Milano. È carico di passeggeri. Raggiunta la quota di volo, il comandante esordisce all'interfono: 
- "Signore e signori, è il comandante che vi parla. Stiamo volando a seimila metri, il tempo a Milano è splendido, e il volo sarà tranquillo, senza vento e turbolenze... Oddioooo!" urla. 
Dopo qualche istante di nuovo il comandante: 
- "Signore e signori, scusate per quanto successo poco fa, ma la hostess mi ha rovesciato il caffè bollente in grembo. Dovreste vedere il davanti dei miei pantaloni!" 
E un passeggero da in fondo al velivolo grida: 
- "Ah, è niente, dovrebbe vedere il didietro dei miei!"


Cosa fa un chicco di caffè in un treno?
risposta: L'espresso!


Un signore va dal medico e appare disperato: 
- Dottore, lei mi deve aiutare. Deve sapere che io sono sposato da trent'anni e ho sempre vissuto felice con mia moglie. Senonché, alcuni giorni fa, non sentendomi bene, sono tornato prima del solito a casa e ho trovato mia moglie a letto con un uomo. A questo punto mi sono lanciato verso il comodino per prendere la pistola ma mia moglie si è buttata ai piedi e mi fa: "Gennaro, ti prego, vai al bar, prendi un caffè, vedrai che ti passerà!". Ed io ho seguito il suo consiglio. 
Il medico guarda il paziente e sta per intervenire quando lui prosegue: 
- Abbia un po' di pazienza perché la storia non è finita. Insospettito, qualche giorno dopo, sono uscito volontariamente prima dall'ufficio e, tornato a casa, trovo mia moglie a letto con un altro uomo. Infuriato mi sono lanciato verso il comodino, ho aperto il cassetto ma mia moglie si è nuovamente gettata ai miei piedi dicendo: "Gennaro, non lo fare. Hai due figli. Vai al bar, prendi un caffè e vedrai che ti passerà!". Io ho seguito nuovamente il suo consiglio ma il giorno dopo non sono andato in ufficio. Mi sono appostato e ad una certa ora ho visto entrare un uomo a casa mia. Ho aspettato qualche minuto e poi sono rientrato. Ebbene mia moglie era a letto con questo uomo. Allora non ci ho più visto. Mi sono avvicinato al comodino, ho aperto il cassetto, ho fatto per prendere la pistola ma mia moglie si è buttata piangente ai miei piedi dicendomi: "Non lo fare, Gennaro, abbiamo due figli. Vai al bar, prendi un caffè, vedrai che ti passerà!". 
A questo punto il dottore, seccato, interrompe il paziente per dirgli: 
- Guardi signore... da me può avere tutta la solidarietà come uomo e come marito ma, mi dica, in veste di medico, da me cosa vuole? 
E l'uomo: 
- Vorrei sapere... non è che tutti questi caffè mi faranno male?"
 

Nessun commento: